menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
soldi-droga-13nov15

soldi-droga-13nov15

Spacciava droga a casa della compagna a Valbrona: lui arrestato, lei denunciata

I carabinieri di Asso hanno fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 45 anni, di nazionalità marocchina, accusato di produzione, spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. L'uomo abitava a casa della compagna, un'italiana di 42 anni...

I carabinieri di Asso hanno fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 45 anni, di nazionalità marocchina, accusato di produzione, spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. L'uomo abitava a casa della compagna, un'italiana di 42 anni residente a Valbrona. L'abitazione, per come è fatta, era l'ideale per l'attività di spaccio dell'uomo che dalla finestra poteva vedere il cliente di turno arrivare da lontano. Una volta accertato che la situazione era tranquilla scendeva per consegnare la droga e riscuotere il pagamento. Nel corso dei servizi di osservazione i militari hanno notato decine di persone fermarsi, per poi, una volta incontrato il pusher, dileguarsi. Al momento della perquisizione nell'abitazione del marocchino sono stati sequestrati circa 1.000 euro, provento dello spaccio di droga, varie dosi di eroina dal peso complessivo di 20 grammi circa nascoste nella fodera di un cuscino posto nella camera da letto e vario materiale necessario per il confezionamento.

Nei guai anche la compagna dell'uomo che durante l'interrogatorio ha ammesso ai militari di essere a conoscenza dell'attività illegale del compagno. Dunque, è stata denunciata a piede libero. L'uomo dopo l'arresto è stato portato al carcere Bassone di Como.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

social

Torna il ristorante Dinner in the Sky sul lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento