menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
traffico-napoleona-22set15-5

traffico-napoleona-22set15-5

Smog: da venerdì stop ai diesel euro 3 e riscaldamento in casa a 19 gradi

I livelli di inquinamento riferiti alle polveri fini hanno ampiamente superato nei giorni scorsi il limite dei 50 microgrammi per metro cubo e il Comune di Como, in base alla normative che obbligano le amministrazioni a prevedere misure...

I livelli di inquinamento riferiti alle polveri fini hanno ampiamente superato nei giorni scorsi il limite dei 50 microgrammi per metro cubo e il Comune di Como, in base alla normative che obbligano le amministrazioni a prevedere misure straordinarie per la tutela della salute pubblica, introduce limiti alla circolazione dei veicoli e al riscaldamento degli ambienti. Nello specifico, il provvedimento preso da Palazzo Cernezzi, all'esame per i diversi aspetti dell'ufficio Tutela per l'Ambiente e della Polizia Locale, prevede a partire da venerdì 11 dicembre il divieto di circolazione per i veicoli diesel classe Euro 3 (le classi 1 e 2 sono "ferme" dal 15 ottobre al 15 aprile su disposizione regionale) e l'abbassamento di un grado per gli impianti di riscaldamento. In particolare per quanto riguarda le limitazioni del traffico, il divieto di circolazione sarà in vigore dalle 8.30 alle 18 per i veicoli privati e dalle 7.30 alle 9.30 per i veicoli commerciali; il divieto di circolazione riguarda i veicoli diesel Euro 3 non dotati di sistemi di riduzione della massa di particolato.

Per quanto riguarda il riscaldamento, fatte salve le specifiche deroghe previste dalla normativa per ospedali, case di riposo ecc, la temperatura massima consentita nelle case e negli uffici dovrà essere diminuita di un grado, da 20 a 19 gradi, e le ore di utilizzo massimo consentito dovranno scendere da 14 a 12. Le limitazioni potranno essere sospese solo dopo che per tre giorni consecutivi i valori delle Pm10 saranno stati sotto la soglia dei 50 microgrammi per metro cubo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento