rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Lomazzo

Lomazzo, cocaina e soldi nascosti nel doppiofondo dell'autoradio: arrestato

Cittadino albanese scoperto dalla Guardia di Finanza

Arrestato con 1 chilo di cocaina nascosto in un doppiofondo del vano dell'autoradio. Protagonista un cittadino albanese fermato dalla Guardia di Finanza di Olgiate Comasco. L'operazione è stata resa nota sabato 17 marzo 2018.
L'uomo, che non risulta residente in Italia, è stato controllato a Lomazzo durante un servizio che rientra nel contrasto dei traffici illeciti di stupefacenti. 
I finanzieri sono stati insospettiti dall'atteggiamento del conducente: l'uomo sembrava infatti particolarmente nervoso e affaticato, e  ripetutamente cercava di spegnere l’autoradio, effettuando forti pressioni sulla plancia dei comandi dell’autovettura, la quale appariva leggermente non saldata con il resto del cruscotto.
Un particolare che ha spinto i finanzieri ad un controllo più approfondito tramite l’ausilio dell’unità cinofila anti-droga e di personale cosiddetto “cacciavitista”. Qui il video del vano segreto trovato dai finanzieri.

Sequestro droga Lomazzo - 17 marzo 2018

E' stato così scoperto un ingegnoso doppiofondo ricavato nel vano dell’autoradio, all’interno del quale sono stati trovati due panetti di cocaina, del peso complessivo di 1 chilo e 165 grammi, nonché di 4 mila euro in contanti.
Il cittadino albanese è stato arrestato e portato nel carcere Bassone di Como a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. I reati contestati sono detenzione e traffico illegale di sostanza stupefacente.
Sequestrati  i soldi e la droga oltre alla vettura in quanto mezzo utilizzato per commettere il reato. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lomazzo, cocaina e soldi nascosti nel doppiofondo dell'autoradio: arrestato

QuiComo è in caricamento