Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Sconto benzina più conveniente: dal 6 novembre si risparmiano altri 3 cent

Aumenta lo sconto benzina per chi risiede vicino al confine con la Svizzera: da mercoledì 6 novembre 2013 i titolari della carta sconto risparmiano altri 3 centesimi di euro. merito della flessibilità dello sconto introdotto a settembre grazie al...

Daniela Maroni presidente benzinai Figisc Confcommercio Como

Aumenta lo sconto benzina per chi risiede vicino al confine con la Svizzera: da mercoledì 6 novembre 2013 i titolari della carta sconto risparmiano altri 3 centesimi di euro. merito della flessibilità dello sconto introdotto a settembre grazie al monitoraggio dei prezzi oltreconfine effettuato dall'ambasciata italiana in Svizzera che garantisce di modificare, ogni 15 giorni, i prezzi italiani della benzina in modo che siano sempre uguali a quelli elvetici. Ecco i nuovi sconti su un litro di benzina: in fascia A (fino a 10 km dal confine) si passa da 30 centesimi al litro a 33 centesimi; in fascia B si passa da 22 centesimi al litro a 25 centesimi. Una buona notizia per gli automobilisti residenti nei 244 Comuni al confine con la Svizzera.

Daniela Maroni, consigliere regionale e ideatrice della carta sconto (nella foto), plaude l'efficacia del meccanismo: "Lo sconto flessibile permette ai clienti di poter sempre contare sull'equivalenza di prezzo tra Italia e Svizzera, un risparmio per i portafogli che non può che invogliare a rimanere sul territorio lombardo, ma i riflessi sono positivi anche per le stazioni di servizio, che possono di nuovo lavorare a pieno regime, e perché no, generare nuova occupazione".

"Fare rifornimento entro i confini italiani - prosegue Daniela Maroni - significa anche evitare la fuoriuscita di introiti erariali, di accise e gettito IVA, che rimangono in Lombardia e in Lombardia possono essere re-investiti". Il successo dimostrato dai numeri, con incrementi esponenziali non solo di erogato, ma anche in termini di attivazione della carta sconto, è dovuta anche alla grande collaborazione garantita dalla Giunta. Daniela Maroni ci tiene a fare una menzione particolare: "Sottolineo la grande attenzione mostrata sul tema dall'assessore Massimo Garavaglia, che ha avuto il merito di capire subito l'importanza dello sconto per un milione di lombardi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sconto benzina più conveniente: dal 6 novembre si risparmiano altri 3 cent

QuiComo è in caricamento