Scomparsa da Lurate Caccivio, ritrovata Giuliana Donini: sta bene

Si era allontanata dalla sua abitazione nella prima mattina di sabato 28 aprile

Giuliana Donini

E' stata ritrovata intorno alle 17 di sabato 28 aprile 2018 a Prestino, frazione di Como, Giuliana Donini, la donna di 66 anni scomparsa sempre sabato, nelle prime ore della mattina, dalla sua casa di Lurate Caccivio. A trovarla, secondo le primissime informazioni, un ragazzo che l'ha identificata dalla carta di identità e poi ha dato l'allarme. Il tam tam tramite i mezzi di informazione e i social network ha dato i suoi frutti: diverse nel corso della giornata le segnalazioni alle forze dell'ordine di persone che avevano visto la donna.

Sono state ore di grande apprensione per i familiari della donna, che soffe di alcuni disturbi di salute.

E' stato il marito della donna a dare l'allarme alle figlie: al suo risveglio sabato mattina intorno alle 9 l'uomo non ha trovato Giuliana in casa. Secondo quanto ricostruito dai familiari, la donna si sarebbe alzata presto, ha fatto colazione e poi è uscita. 

E' stato quindi difficile per i familiari ricostruire come fosse vestita: dall'armadio, secondo i familiari, mancavano una giacca leggera beige, pantaloni tipo tuta scuri e delle scarpe nere.
Con sè non aveva nè borsa, nè soldi, nè telefono e neppure il bastone che solitamente usa perchè ha un problema di deambulazione.
Pare che abbia preso con sè soltanto la carta d'identità e una cartelletta verde-azzurra con dentro carte dell'ospedale.

Verso le 7 è stata avvistata da una conoscente che si incamminava in direzione di Olgiate Comasco, verso la gelateria Bacio. 

I familiari hanno fatto denuncia ai carabinieri di Lurate Caccivio: subito si è attivato un piano di ricerche in tutta la zona di Lurate e la notizia della scomparsa della donna sta anche girando tramite il passaparola sui social network.

Per fortuna la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, via Cecilio: la rivoluzione parte dalla nuova Coop

  • Ragazzino molestato in centro Como si rifugia in un bar: la polizia ferma un uomo

  • Cosa fare in settimana a Como: 7 appuntamenti per 7 giorni

  • Como: lui la picchia e la prende a cinghiate, lei si chiude in bagno e chiama i soccorsi

  • Evasione e frode fiscale nei rally: tre società nei guai per 12 milioni di euro di false fatture

  • Nuovo supermercato in arrivo a Cernobbio

Torna su
QuiComo è in caricamento