Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Scippa una donna poi minaccia di schizzare il sangue addosso agli agenti

Ieri intorno alle 20 una donna si è vista avvicinare da un uomo di origine extracomunitaria con la scusa di chiedere un'informazione, invece le ha strappato dal collo la collana ed è fuggito. E' successo in piezza Matteotti a Como, vicino alla...

Ieri intorno alle 20 una donna si è vista avvicinare da un uomo di origine extracomunitaria con la scusa di chiedere un'informazione, invece le ha strappato dal collo la collana ed è fuggito. E' successo in piezza Matteotti a Como, vicino alla stazione delle Nord. L'uomo è fuggito verso via Pruedenziana, ma gli agenti della volante della questura sono riusciti a individuarlo grazie anche alla precisa descrizione che ne aveva fatto la vittima scippata. L'uomo è stato trovato in una casa abbandonata steso su un giaciglio. E' stato condotto in questura dove la donna lo ha riconosciuto. La refurtiva è stata recuperata e consegnata alla signora. Poi, siccome l'uomo aveva un braccio fasciato per tamponare numerosi tagli, alcuni agenti hanno provveduto a medicarlo, ma è stato allora che l'uomo ha minacciato i poliziotti di schizzarli con il sangue. Sono quindi intervenuti gli operatori del 118 che hanno portato l'uomo al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna. Nel frattempo gli agenti della polizia hanno potuto riscontrare collegamenti tra l'uomo e la donna arrestata a Cernobbio l'altro giorno per uno scippo avvenuto il 4 luglio scorso, del quale l'extracomunitario sarebbe stato il complice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa una donna poi minaccia di schizzare il sangue addosso agli agenti

QuiComo è in caricamento