Cronaca

Scabbia, la Lega: "Immigrazione selvaggia bomba per la sicurezza sanitaria"

"Un segnale allarmante che conferma le nostre tesi: l’immigrazione incontrollata è una bomba per la sicurezza e anche sotto il profilo sanitario. Le amministrazioni territoriali si oppongano a questo scempio”. Così il responsabile immigrazione...

"Un segnale allarmante che conferma le nostre tesi: l'immigrazione incontrollata è una bomba per la sicurezza e anche sotto il profilo sanitario. Le amministrazioni territoriali si oppongano a questo scempio". Così il responsabile immigrazione della Lega Nord per la provincia di Como Roberto Moscatelli dopo il caso di scabbia al centro di accoglienza di Maslianico (qui la cronaca).

"Con queste politiche di accoglienza sfrenata si alimenta lo scontro sociale e i rischi per la salute pubblica. Governo e amministrazioni territoriali sono razzisti verso la nostra gente. Pretendiamo che ai comaschi in difficoltà sia garantito il prioritario accesso a case e

aiuti. La Lega Nord è l'unica forza politica che difende la nostra gente, l'unica voce che si ribella a questo razzismo di stato e a queste discriminazioni al contrario".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scabbia, la Lega: "Immigrazione selvaggia bomba per la sicurezza sanitaria"

QuiComo è in caricamento