menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Sale senza biglietto: un'altra lite sul bus. Donna denunciata

Un'altra lite che ha visto coinvolto, suo malgrado, un autista degli autobus di Asf Autolinee. Ieri intorno alle 9.30 alla fermata di Lora (Como) una donna nordafricana poco più che trentenne, è salita a bordo di un autobus senza mostrare alcun...

Un'altra lite che ha visto coinvolto, suo malgrado, un autista degli autobus di Asf Autolinee. Ieri intorno alle 9.30 alla fermata di Lora (Como) una donna nordafricana poco più che trentenne, è salita a bordo di un autobus senza mostrare alcun biglietto. L'autista gli ha chiesto di esibire, dunque, il suo titolo di viaggio, biglietto o abbonamento che fosse. La donna, però, si è rifiutata. Ne è nata una discussione che è culminata con uno spintone della donna nei confronti dell'autista che, visto l'atteggiamento della passeggera ha deciso di chiamare le forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Como e un'ambulanza. L'autista è stato trasportato al pronto soccorso per accertamenti ma è stato dimesso senza alcuna prognosi. La donna, invece, è stata denunciata per interruzione di pubblico servizio.

Questo episodio segue quello della settimana scorsa ben più grave e violento che ha visto tre passeggeri (anche in quel caso stranieri nordafricani) litigare violentemente con un autista che aveva chiesto di poter visionare il loro biglietto. La lite, in quel caso, è degenerata in calci e testate. Uno dei passeggeri era stato arrestato come si vede in questo VIDEO .
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento