menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Ruba cosmetici alla farmacia di Olgiate ma la dipendente la fa arrestare

Ha rubato una serie di cosmetici per un valore di circa 200 euro dagli scaffali della Farmacia Comunale di Olgiate Comasco. Pensava di farla franc ma non aveva fatto i conti con la dipendente che si era accorta del furto. L'episodio risale a...

Ha rubato una serie di cosmetici per un valore di circa 200 euro dagli scaffali della Farmacia Comunale di Olgiate Comasco. Pensava di farla franc ma non aveva fatto i conti con la dipendente che si era accorta del furto. L'episodio risale a martedì mattina (24 novembre 2015). Una ragazza di 24 anni è entrata nella farmacia e pensando di non essere vista ha infilato nello zaino svariati trucchi e cosmetici e come se nulla fosse è uscita dalla farmacia. una dipendente, però, l'ha seguita e senza perderla d'occhio ha chiamato il 112. Nel giro di pochissimi minuti sono arrivati i carabinieri della stazione di Olgiate che hanno individuato la ragazza in fuga e l'hanno fermata. La giovane è stata arrestata. Dovrà rispondere dell'accusa di furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione da domenica 24 gennaio

social

Lago di Como, Casa Brenna Tosatto: l'arte della bellezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento