Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Continuano le rapine sul treno a Carimate: è la nona dall'inizio dell'anno

Nonostante l'annuncio da parte della Questura di Como dell'avvenuto arresto di un minorenne marocchino accusato di avere com piuto alcune rapine sui treni Milano-Como in prossimità della stazione di Carimate, questa notte si è verificato un altro...

Nonostante l'annuncio da parte della Questura di Como dell'avvenuto arresto di un minorenne marocchino accusato di avere com piuto alcune rapine sui treni Milano-Como in prossimità della stazione di Carimate, questa notte si è verificato un altro episodio del tutto analogo. La vittima è ancora una volta una ragazza, una studentessa giapponese di 22 anni. Stava viaggiando a bordo del treno delle Ferrovie dello Stato da Milano a Como, quando poco prima della stazione di Carimate è stata aggredita con il coltello da un uomo che, senza nemmeno coprirsi il volto, le ha intimato di consegnarle soldi e telefonino. Lei non ha opposto resistenza. Erano circa le 1.15 quando è avvenuta la rapina. L'uomo è poi sceso alla stazione di Carimate e si è dileguato. La donna ha sporto denuncia ai carabinieri ed è stata trasportata all'aospedale Sant'Anna per accertamenti.

Giusto l'altro giorno dalla questura avevano fatto sapere di avere arrestato un miorenne, riconosciuto per giunta da alcune vittime. Evidentemente non era l'unico rapinatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continuano le rapine sul treno a Carimate: è la nona dall'inizio dell'anno

QuiComo è in caricamento