Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Prostituta vicino alla parrocchia: allontanata

Prostituzione in pieno giorno a Ponte Chiasso. Intorno a mezzogiorno di ieri una donna di 25 anni, originaria della nigeria, ha attirato l'attenzione di una pattuglia della polizia di passaggio in piazzale Anna Frank, vicino alla chiesa...

prostituta-generica

Prostituzione in pieno giorno a Ponte Chiasso. Intorno a mezzogiorno di ieri una donna di 25 anni, originaria della nigeria, ha attirato l'attenzione di una pattuglia della polizia di passaggio in piazzale Anna Frank, vicino alla chiesa parrocchiale, dove la donna stava seduta su una panchina vestita con abiti molto succinti. Poco dopo un agente in borghese si è avvicinato alla donna la quale ha offerto le sue prestazioni sessuali in cambio di 100 euro, proponendo di andare a consumare il rapporto in un bosco della Spina Verde.

La donna è stata accompagnata negli uffici della polizia di frontiera per le opportune verifiche del caso. La donna, infatti, era sprovvista di documenti. Dalle verifiche è risultata essere regolarmente residente in provincia di Napoli con un regolare permesso di soggiorno per famiglia poiché sposata con un cittadino italiano.

La polizia si è limitata a denunciarla per la mancata esibizione dei documenti d'identità. E' stato proposto al Questore di Como l'emissione nei confronti della donna di un foglio di via per allontanarla dalla città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostituta vicino alla parrocchia: allontanata

QuiComo è in caricamento