rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca

Fermato in dogana con 150 chili di prosciutto e 70 litri di limoncello

Ha provato a passare il confine senza dichiarare la merce

Recentemente, gli ufficiali svizzeri dell'Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini  hanno individuato due veicoli trasportanti generi alimentari non dichiarati. I controlli si sono svolti presso la dogana autostradale di Chiasso in due occasioni separate nel corso di novembre.

Nel primo episodio, sette individui di nazionalità cinese sono stati fermati con oltre 120 chili di carne di maiale non dichiarata. Nel secondo caso, un cittadino italiano è stato trovato alla guida di un veicolo contenente oltre 150 chili di prosciutto e circa 70 litri di limoncello non dichiarati. In entrambe le situazioni, è stata comminata una sanzione pecuniaria, ammontante rispettivamente a 1.000 e 2.300 franchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato in dogana con 150 chili di prosciutto e 70 litri di limoncello

QuiComo è in caricamento