Cronaca

Piccola meraviglia in piazza Grimoldi: rinasce (in acciaio) il profilo dell'antica San Giacomo

Difficile, oggi, azzardare se l'effetto finale visto da terra, a piazza completamente pavimentata, sarà lo stesso che offre ora la visuale in altezza da via Plinio. Ma se la suggestione fosse anche la metà di quella che potete vedere nell'immagine...

Difficile, oggi, azzardare se l'effetto finale visto da terra, a piazza completamente pavimentata, sarà lo stesso che offre ora la visuale in altezza da via Plinio. Ma se la suggestione fosse anche la metà di quella che potete vedere nell'immagine in alto, si sarà probabilmente realizzata una delle migliori soluzioni possibili per rendere omaggio alla storia di piazza Grimoldi e in particolare a ciò che fu l'antica Chiesa di San Giacomo. Quello che vedete nell'immagine, infatti, è l'effetto estremamente suggestivo che offre dall'alto la posa del profilo in acciaio corten collocato esattamente a ridisegnare il perimetro dell'edificio di culto come si presentava fino al XVI° secolo, prima delle imponenti demolizioni successive. Si nota con precisione il profilo della prima parte della chiesa e la ricostruzione circolare di uno dei due campanili con scala interna che completavano la facciata.

Come noto, la decisione di ricostruire al suolo con la traccia in acciaio corten (che con il tempo assumerà una colorazione granata-ruggine e solcherà letteralmente la superficie della nuova piazza) emerse sin dai primi giorni successivi ai ritrovamenti nel sottosuolo dei resti della vecchia chiesa di San Giacomo.

Immediatamente, il progettista Stefano Seneca, il dirigente del settore Urbanistica di Palazzo Cernezzi Giuseppe Cosenza e l'assessore Lorenzo Spallino annunciarono l'intenzione di porre fisicamente degli elementi che ricordassero i reperti e la loro storia, nonostante l'interramento poi effettivamente avvenuto. Ora, dunque, l'idea di allora è diventata un segno fisico. Seguirà anche un ulteriore apparato informativo (anche digitale) che ripercorrerà la storia della chiesa, della zona intera e il significato dei precedenti rinvenimento. Di sicuro, a prima vista, il profilo in acciaio corten già posato sembra avere le carte in regola per unire fascino e storia.

grimoldi-8feb16-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piccola meraviglia in piazza Grimoldi: rinasce (in acciaio) il profilo dell'antica San Giacomo

QuiComo è in caricamento