Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Piazza Fisac, Spallino: "Posto rimedio a una situazione iniziata nel '94". Intanto Cinelandia va verso il tutto esaurito al debutto

Domani, venerdì 21 ottobre, nello stesso giorno in cui finalmente sotto una nuova gestione riaprirà il multisala, alle 11.30 a Camerlata verrà ufficialmente inaugurata anche la nuova piazza Fisac. Un riassetto urbano che ha coinvolto una zona...

esselunga-cinema-camerlata-ott16-4

camerlata-esselunga-mag16-1

Domani, venerdì 21 ottobre, nello stesso giorno in cui finalmente sotto una nuova gestione riaprirà il multisala, alle 11.30 a Camerlata verrà ufficialmente inaugurata anche la nuova piazza Fisac. Un riassetto urbano che ha coinvolto una zona nevralgica della città e che probabilmente rappresenta l'operazione più importante messa a segno dalla giunta Lucini in questi difficili 5 anni di mandato.

Particolarmente soddisfatto del progetto, l'assessore all'Urbanistica Lorenzo Spallino, che in una nota diffusa tramite la sua newsletter si è così espresso: "Credo che a questa amministrazione, e in particolare ai consiglieri che hanno votato l'atto di indirizzo nel 2014, debba essere riconosciuto il merito non tanto di aver posto rimedio a una situazione iniziata nel 1994, quanto di essere riuscita nell'arco di un mandato a individuare una soluzione condivisa attraverso il confronto con il territorio, sottoporla al consiglio comunale in via preliminare, adottarla, approvarla e poi realizzarla". E ancora: "La nuova piazza Fisac rappresenta uno dei tre punti alla base della visione assunta da questa amministrazione: restano infatti la riqualificazione della via Varesina e della via Giussani, tutte parti di un disegno complessivo che va oltre la somma dei singoli interventi".

camerlata-esselunga-mag16-5

In buon sostanza, grazie a questa operazione, Como ha vista riqualificata un'area che da troppo tempo aveva smarrito la sua pur "nuova" identità. E tutto non si può certo ridurre alla questione del ponte, subito contestato, non senza ragioni, per la sua sola funzione pedonale. Di fatto, oltre a un nuovo punto commerciale ora pienamente funzionante, la città si trova restituite 9 sale cinematografiche grazie all'arrivo di Cinelandia, il già citato multisala che domani verrà preso d'assalto per il suo debutto gratuito, qui il link per prenotare gli ultimi posti disponibili.

trevitexPer quanto riguarda gli obiettivi degli anni a venire, Spallino si esprime così: "Il futuro delle città passa dalla rigenerazione degli spazi urbani, come il futuro del lavoro passa dalle città: la bellezza resa nelle forme dello spazio pubblico assolve al compito di creare appartenenza alla comunità e fiducia nel futuro. L'apertura di una piazza complessa per la sua parte in termini di molteplicità di funzioni, in un quartiere tanto giovane demograficamente quanto privo di spazi pubblici di partecipazione, è un atto di fiducia verso le nuove generazioni, a mio personale avviso spesso poco o nulla considerate da chi è chiamato a programmare il futuro delle città".

E su quest'ultimo punto, ovvero sui "giovani", il ragionamento di Lorenzo Spallino andrebbe allargato alle non secondarie questioni dello sviluppo di Como attraverso politiche forti in tema di turismo e cultura, perché ragionare di ciò senza pensare a un coinvolgimento delle generazioni che questa città dovranno viverla più a lungo nei decenni a venire, vuol dire farlo nuovamente senza una lunga visione.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Fisac, Spallino: "Posto rimedio a una situazione iniziata nel '94". Intanto Cinelandia va verso il tutto esaurito al debutto

QuiComo è in caricamento