Cronaca

Orto botanico a Villa Olmo, a luglio partono i lavori

Si avvicina la partenza del cantiere per il nuovo orto botanico di Villa Olmo. Ieri infatti la giunta ha approvato il progetto definitivo e i prossimi passi saranno la consegna dell’esecutivo entro il mese di giugno (consegna che sarà...

Si avvicina la partenza del cantiere per il nuovo orto botanico di Villa Olmo. Ieri infatti la giunta ha approvato il progetto definitivo e i prossimi passi saranno la consegna dell'esecutivo entro il mese di giugno (consegna che sarà accompagnata, tra l'altro, dalla stipula del contratto, dalla nomina dell'ufficio di Direzione lavori, dalla verifica e dall'approvazione del progetto esecutivo) e l'apertura del cantiere nel mese di luglio.

I lavori rientrano nel progetto "Tra ville e giardini del lago di Como: Navigare nella conoscenza" cofinanziato da Fondazione Cariplo (con 5 milioni di euro), Comune di Como, Provincia di Como e Camera di Commercio di Como. Per la riqualificazione del parco storico di Villa Olmo e la creazione di un orto botanico, l'amministrazione comunale ha proceduto con un appalto integrato mettendo a gara non solo la progettazione ma anche la realizzazione dell'intervento. La gara è stata aggiudicata al gruppo di imprese Tecnica Verde (divisione di San Benedetto Group) di Peschiera del Garda, Cartocci Strade e Larioelettra. Il totale complessivo dell'importo dei lavori è di due milioni e 470mila euro e la durata del cantiere è prevista in un anno.

"Si tratta di un importante investimento per il futuro le cui ricadute economiche coinvolgeranno non solo Como ma tutto il territorio - sottolinea l'assessore ai Parchi e Giardini Daniela Gerosa - Avremo un nuovo spazio pensato per il pubblico e aperto al pubblico, un'area dalle potenzialità enormi, ad oggi ancora inespresse".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orto botanico a Villa Olmo, a luglio partono i lavori

QuiComo è in caricamento