Sorico, trovato morto in casa: il fratello arrestato per omicidio

Il corpo della vittima rinvenuto in casa lo scorso marzo

Lo scorso 1° marzo il corpo di Arno Sandrini era stato ritrovato ormai privo di vita nella sua abitazione. Sebbene al momento non fossero stati rilevati elementi tali da far pensare a una morte per omicidio le indagini incessanti dei carabinieri di Menaggio, coordinate dal pm della Procura di Como, Vittorio Nalesso, hanno permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nientemeno che a carico del fratello 43enne dell'uomo. All'alba della mattina del 30 luglio 2019 i militari della compagnia di Menaggio hanno fatto scattare le manette ai polsi del presunto fratricida.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 13 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

Torna su
QuiComo è in caricamento