Cronaca

Salta la nuova rotatoria di piazza San Rocco: serve un esproprio

La nuova rotatoria che doveva essere realizzata all'imbocco di via Grandi, davanti all'immissione di via Albricci, non sarà realizzata. Per potere realizzare questa piccola opera viabilistica - che dovrebbe consentire alle auto che scendono dalla...

rotatoria-via-albricci

La nuova rotatoria che doveva essere realizzata all'imbocco di via Grandi, davanti all'immissione di via Albricci, non sarà realizzata. Per potere realizzare questa piccola opera viabilistica - che dovrebbe consentire alle auto che scendono dalla Napoleona di invertire il senso di marcia senza commettere infrazione in corrispondenza del passaggio pedonale di piazza San Rocco - il Comune di Como dovrà procedere con l'esproprio di una piccola porzione di terreno privato. Infatti, il raggio di curvatura della nuova ed eventuale rotatori richiede lo "smussamento" del marciapiede e di parte del muro della proprietà privata all'angolo tra via Grandi e via Albricci. Inutile dire che quando c' di mezzo un provvedimento come l'esproprio i tempi si allungano notevolmente. Inoltre l'assessore alla Viabilità e Lavori pubblici, Daniela Gerosa, ha spiegato: "L'ufficio Mobilità aveva presentato una iniziale proprosta di rotatoria che sembrava convincente. Sarebbe bastato realizzare una rotatoria con segnaletica orizzontale, utilizzando un'apposita vernice. Poi, però,i tecnici hanno effettuato un sopralluogo dal quale è emerso che il raggio di curvatura andava modificato. Ma per realizzare la rotatoria con il nuovo raggio di cruvatura serve espropriare una piccola porzione di proprietà rpivata. Avrei preferito che l'ufficio Mobilità avesse commissionato un sopralluogo subito, evitando di predisporre un intervento che va bene sulla carta ma che non sta in piedi in cantiere. L'intervento, che inizialmente sembrava poter essere realizzato con poche risorse economiche, richiederà costi maggiori del previsto. I tempi si allungano. La nuova rotatoria sarà inserita l'anno prossimo nel piano triennale delle opere, ma non so dire quando potrà essere realizzata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salta la nuova rotatoria di piazza San Rocco: serve un esproprio

QuiComo è in caricamento