Cronaca

Blitz dei Nas nei ristoranti cinesi di Como: multati per scarsa igiene

Como: quattro ristoranti cinesi controllati dai Carabinieri di Como in collaborazione con il Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro e i carabinieri del N.A.S. di Milano (Nucleo anti sofisticazione). Il bilancio fa preoccupare: tutti multati per...

Como: quattro ristoranti cinesi controllati dai Carabinieri di Como in collaborazione con il Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro e i carabinieri del N.A.S. di Milano (Nucleo anti sofisticazione). Il bilancio fa preoccupare: tutti multati per violazioni amministrative e delle norme igieniche. Nella giornata di ieri sono stati controllati i ristoranti cinesi nella zona di Rebbio (uno) e Como Borghi (gli altri tre), con i seguenti risultati:

- Al locale di Rebbio è stata contestata una violazione amministrativa con sanzione pecuniaria di euro 2mila per mancanza di dispositivo di congelamento (abbattitore), più segnalazione all'Asl per carenze igienico strutturali e una violazione amministrativa con sanzione pecuniaria di euro 5.200 per mancata formazione del personale (sicurezza sul lavoro).

- Al primo ristorante in zona san Bartolomeo una violazione penale per cattiva conservazione degli alimenti (è stato sequestrato un frigorifero contenente alimenti mal conservati).

- Al secondo una violazione amministrativa per mancanza etichettatura prodotti con sanzione pecuniaria di 1.200 euro circa, con segnalazione alla competente Asl per carenze igienico strutturali.

- All'ultimo è stata contestata una violazione amministrativa per carenze igienico strutturali con sanzione pecuniaria di 1.000 euro, più segnalazione alla Asl per carenze igienico strutturali, una violazione penale per cattiva conservazione degli alimenti, una violazione amministrativa per presenza lavoratori in nero, con sospensione immediata dell'attività, una violazione amministrativa per mancata formazione del personale, con sanzione pecuniaria di 27mila euro circa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei Nas nei ristoranti cinesi di Como: multati per scarsa igiene

QuiComo è in caricamento