Cronaca

Morto Matias Sperotti, il ragazzo di Capiago caduto dal tetto a un rave party

Matias Sperotti di Capiago Intimiano è morto a seguito della brutta caduta dal tetto di una fabbrica abbandonata a Peschiera Borromeo. Nella vecchia fabbrica (ex cartiera Fabriano) si stava asvolgendo un rave party. Il ragazzo si trovava sul tetto...

rave-party

Matias Sperotti di Capiago Intimiano è morto a seguito della brutta caduta dal tetto di una fabbrica abbandonata a Peschiera Borromeo. Nella vecchia fabbrica (ex cartiera Fabriano) si stava asvolgendo un rave party. Il ragazzo si trovava sul tetto insieme a una amica, Francesca Del Signore (24 anni di Como). Volevano vedere il cielo stellato. Il tetto, però, è crollato: il lucernaio ha ceduto e loro sono caduti nel vuoto. I soccorritori ahnno rianimato sul posto il giovane Matias che era in arresto cardiaco. Trasportato subito all'ospedale Niguarda di Milano le condizioni di Matias sono apparse critiche. Dopo due giorni di coma il giovane è spirato oggi. I carabinieri di Peschiera mantengono il riserbo sulle indagini, ma è facile intuire che in questi giorni si sta lavorando per risalire agli organizzatori della festa non autorizzatache nella notte tra sabato e domenica aveva radunato più di 800 persone. La ragazza non è invece in pericolo di vita e le sue condizioni migliorano.

I genitori di Sperotti Matias hanno autorizzato l'espianto dei suoi organi e sembra che il primo a essere donato sarà il suo cuore che salverà la vita e darà speranza a un altro ragazzo.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Matias Sperotti, il ragazzo di Capiago caduto dal tetto a un rave party

QuiComo è in caricamento