Val d'Intelvi, approfitta dell'affollamento sul bus per molestare 4 ragazzine: arrestato

Le studentesse tornavano a casa su un pullman di linea: in manette uomo di 49 anni

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, i carabinieri della compagnia di Menaggio hanno arrestato un 49enne responsabile di violenza sessuale nei confronti di quattro studentesse a bordo di un autobus di linea. 

I militari di di Alta Valle Intelvi, nel pomeriggio del 25 novembre, hanno tratto in arresto H.Z., 49enne pakistano, per lmolestto sessualmente quattro studentesse, di cui una minorenne, che stavano tornando a casa su un pullman di linea.

L'uomo ha approfittato del consueto momento di affollamento del pullman per molestare almeno quattro giovani ragazze, che hanno avuto la forza di segnalare subito la violenza subita. E' stato il conducente, poi, chiamare subito i carabinieri che, con un immediato blitz sull’autobus, hanno prelevato ed immobilizzato l’arrestato prima che si potesse dileguare. Le indagini proseguono nel massimo riserbo e, non potendo escludere che l'uomo abbia agito anche in altre occasioni, i carabinieri invitano le altre eventuali vittime a rivolgersi alle forze dell'ordine. L

L'uomo arrestato è stato portato al carcere Bassone di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • A Como arriva Decathlon: ecco come sarà

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Trono di spade: l'attrice che interpreta Arya Stark a Como

  • Pessime condizioni igieniche, la polizia chiude un locale di piazza San Rocco a Como: è la seconda volta

Torna su
QuiComo è in caricamento