Migranti: ruspa e trattore per preparare il campo di San Rocco

Un trattore, una ruspa e diversi operai hanno iniziato a lavorare stamattina per disboscare e preparare l'area situata tra piazza San Rocco e il cimitero Monumentale in via Regina Teodolinda a Como. In quel punto, infatti, verrà collocato il...

ruspa-sanrocco-ago16-3

Un trattore, una ruspa e diversi operai hanno iniziato a lavorare stamattina per disboscare e preparare l'area situata tra piazza San Rocco e il cimitero Monumentale in via Regina Teodolinda a Como. In quel punto, infatti, verrà collocato il nuovo campo che ospiterà i migranti. Gli operai hanno preparato il terreno alla collocazione delle unità abitative costituite da prefabbricati che saranno messi a disposizione da privati o associazioni. Al momento dell'inizio dei lavori era presente la segretaria cittadina della Lega Nord, Alessandra Locatelli: "Questo è un ennesimo spreco di risorse nella gestione dell'emergenza dei migranti clandestini. Abbiamo già appreso che non vorranno spostarsi dalla stazione quindi questo sarà il definitivo fallimento della gestione attuata dal sindaco e dal Governo attraverso il Prefetto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Katia Ricciarelli: "Il mio compleanno in solitudine sul lago di Como"

  • Lombardia e Como in zona rossa dal 17 al 31 gennaio: cosa si può fare e cosa no

  • In centro Como è aperto solo Alberto: "Forse gli altri non stanno così male"

Torna su
QuiComo è in caricamento