rotate-mobile
Cronaca

Mezzo chilo d'oro in lingotti sequestrati a Ronago

La guardia di finanza di Olgiate Comasco ha fermato alla dogana di Ronago una coppia italiana proveniente dalla Svizzera. La coppia di marito e moglie stava facendo rientro in Italia dopo  aver fatto una “passeggiata” presso una delle aziende...

La guardia di finanza di Olgiate Comasco ha fermato alla dogana di Ronago una coppia italiana proveniente dalla Svizzera. La coppia di marito e moglie stava facendo rientro in Italia dopo aver fatto una ?passeggiata? presso una delle aziende elvetiche più rinomate per la raffinazione dell?oro. Dal controllo è emerso i due nascondevano quasi mezzo chilo di oro puro suddiviso in 4 lingotti marchiati. I lingotti sono stati sequestrati. Ora si trovano conservati nella sede dell?Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Como. L'accusa è di contrabbando. Il valore esatto dei lingotti deve essere ancora stimato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezzo chilo d'oro in lingotti sequestrati a Ronago

QuiComo è in caricamento