Cronaca

Mezzo chilo d'oro in lingotti sequestrati a Ronago

La guardia di finanza di Olgiate Comasco ha fermato alla dogana di Ronago una coppia italiana proveniente dalla Svizzera. La coppia di marito e moglie stava facendo rientro in Italia dopo  aver fatto una “passeggiata” presso una delle aziende...

lingotti-ronago-oro

La guardia di finanza di Olgiate Comasco ha fermato alla dogana di Ronago una coppia italiana proveniente dalla Svizzera. La coppia di marito e moglie stava facendo rientro in Italia dopo aver fatto una "passeggiata" presso una delle aziende elvetiche più rinomate per la raffinazione dell'oro. Dal controllo è emerso i due nascondevano quasi mezzo chilo di oro puro suddiviso in 4 lingotti marchiati. I lingotti sono stati sequestrati. Ora si trovano conservati nella sede dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Como. L'accusa è di contrabbando. Il valore esatto dei lingotti deve essere ancora stimato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezzo chilo d'oro in lingotti sequestrati a Ronago

QuiComo è in caricamento