Un malore improvviso: addio a Mario Bottiani, fiorista del mercato coperto

Si è sentito male mentre era al lavoro

E' morto all'età di 49 anni Mario Bottiani, conosciutissimo fiorista del mercato coperto di Como. Un malore lo ha colpito all'improvviso mentre era al lavoro in via Mentana. Mario gestiva insieme ai genitori il banco di piante e fiori e in città era un volto assai noto. In tantissimi ricordano la disponibilità, la gentilezza e il sorriso fin dai tempi in cui gestiva il bar di via Natta. 
Mario Bottiani si è sentito male poco dopo le 14 del 17 novembre 2020 in via Mentana. E' stato soccorso da un'ambulanza e da un'automedica ed è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia dove è spirato poco dopo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Katia Ricciarelli: "Il mio compleanno in solitudine sul lago di Como"

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona rossa dal 17 al 31 gennaio: cosa si può fare e cosa no

  • Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Torna su
QuiComo è in caricamento