Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Piante di marijuana a casa della nonna: arrestato muratore di Bregnano

Bregnano. Sei piante di marijuana sul balcone della casa della nonna. Un muratore di 26 anni, residente a Turate, (B. T. le sue iniziali) è stato arrestato dai carabinieri venerdì pomeriggio, in frazione Puginate a Bregnano. I militari dopo...

Bregnano. Sei piante di marijuana sul balcone della casa della nonna. Un muratore di 26 anni, residente a Turate, (B. T. le sue iniziali) è stato arrestato dai carabinieri venerdì pomeriggio, in frazione Puginate a Bregnano. I militari dopo indagine investigativa hanno scoperto che deteneva sostanze stupefacenti. La "visita" nell'abitazione della nonna 88enne del giovane muratore ha consentito ai carabinieri di soprenderlo mentre innaffiava sei piante di marijuana alte circa 2 metri. La successiva perquisizione, effettuata a casa del giovane a Turate ha consentito di rinvenire anche 15 semi di marjuana e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente. La sostanza verrà sottoposta ad analisi chimica nei prossimi giorni per determinare il principio attivo presente nelle piante. L'arrestato è stato condotto al carcere Bassone di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piante di marijuana a casa della nonna: arrestato muratore di Bregnano

QuiComo è in caricamento