Cronaca

Lurago d'Erba, trovato impiccato broker sospettato di truffa ai frati per 50 milioni

Leonida Rossi, italo svizzero con residenza estera in Kenya, 78 anni: è stato trovato impiccato nella sua abitazione di Lurago d'Erba. L'uomo, broker di professione, era stato indagato dalle Procure di Lugano e Milano nell'ambito di un'inchiesta...

palazzo-giustizia-tribunale

Leonida Rossi, italo svizzero con residenza estera in Kenya, 78 anni: è stato trovato impiccato nella sua abitazione di Lurago d'Erba. L'uomo, broker di professione, era stato indagato dalle Procure di Lugano e Milano nell'ambito di un'inchiesta riguardante una maxi truffa da 49,5 milioni di euro ai danni dei frati francescani. I soldi gli erano stati affidati nel corso degli anni da tre economi dell'Ordne dei frati francescani minori della Lombardia. Gli stessi tre frati che sono stati (e tuttora sono) indagati insieme a Leonida Rossi. A far saltare fuori lo scandalo e a far scattare l'inchiesta giudiziaria è stata la segnalazione di due nuovi amministratori dell'ordine religioso.

Gli inquirenti avevano fatto apporre i sigilli all'abitazione del signor Rossi e avevano concordato con lui il giorno della perquisizione che sarebbe dovuta avvenire oggi. Questa mattina però i sigilli sono stati trovati violati e all'interno è stato rivenuto il corpo morto suicida del broker.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lurago d'Erba, trovato impiccato broker sospettato di truffa ai frati per 50 milioni

QuiComo è in caricamento