rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Insegna per 21 anni con una laurea falsa: sequestrato il tesoro della "professoressa"

Maxi sequestro da 350mila euro

Diceva di avere la laurea ottenuta con il massimo dei voti, 110 e lode e presentava agli istituti scolastici un attestato che successivamente si è rivelato falso in quanto l’insegnante non si era nemmeno mai iscritta alll’università.

Per oltre 20 anni la donna ha insegnato in vari istituti della provincia di Varese avendo ottenuto l’inserimento nelle “Graduatorie Provinciali di supplenza negli istituti scolastici" a partire dall’anno 2000. La donna è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria di Varese per truffa e per uso di atto falso. La guardia di Finanza su delega della Procura ha anche sequestrato preventivamente beni per 350mila euro che è la somma ricevuta come stipendio dagli enti pubblici e quella erogata dall'INPS come indennità di disoccupazione e TFR. 

Alla donna, che risponde delle accuse di truffa e uso di atto falso, sono stati sequestrati 166mila euro in contanti presenti su depositi e conti correnti, otto terreni, due box, un appartamento di nove stanze, un'auto e una moto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegna per 21 anni con una laurea falsa: sequestrato il tesoro della "professoressa"

QuiComo è in caricamento