Laglio, ordinanza del sindaco per la privacy di Clooney

George Clooney è arrivato a Laglio. L'attore ha varcato i cancelli di Villa Oleandra alle 2 di venerdì mattino. Sembra che si fermerà fino a fine giugno così da assistere ai fuochi d'artificio della Sagra dell'Isola Comacina il 26 e 27 giugo. Il...

George Clooney è arrivato a Laglio. L'attore ha varcato i cancelli di Villa Oleandra alle 2 di venerdì mattino. Sembra che si fermerà fino a fine giugno così da assistere ai fuochi d'artificio della Sagra dell'Isola Comacina il 26 e 27 giugo. Il sindaco di Laglio Roberto Pozzi ha firmato un'ordinanza per imporre il "divieto di assembramento nell'area adiacente a Villa Oleandra e Villa Margherita". La prima è la dimora dell'attore, la seconda, sempre di sua proprietà, è destinata agli ospiti. Alcuni residenti e commercianti di Laglio dicono che con Clooney sia arrivata anche Elisabetta Canalis, ma d questo non c'è conferma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, infetto un ragazzo della Valtellina. I contagi in Lombardia sono già 89

  • Coronavirus a Como: paziente infetto trasferito all'ospedale Sant'Anna

  • Coronavirus, non solo le scuole: dalle 18 chiusi pub e discoteche, non i ristoranti

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Da Moreno, in crisi la catena dello shopping low cost: timore per i dipendenti di Olgiate e Vertemate

Torna su
QuiComo è in caricamento