Cronaca

Incidente a Carate Urio, morta una motociclista: Nadia Pesola

Nadia Pesola, 43 anni di Montano Lucino, è morta a seguito di un incidente avvenuto ieri intorno a mezzogiorno sulla statale Regina all'altezza di Carate Urio. Lei viaggiava su una Ducati 848 mentre davanti a lei procedeva nella stessa direzione...

Nadia Pesola, 43 anni di Montano Lucino, è morta a seguito di un incidente avvenuto ieri intorno a mezzogiorno sulla statale Regina all'altezza di Carate Urio. Lei viaggiava su una Ducati 848 mentre davanti a lei procedeva nella stessa direzione una Toyota Yaris. Secondo quanto si appreso dai primi accertamenti della dinamica sembra che l'auto abbia a un certo punto svoltato a sinistra per entrare in un garage e Pesola Nadia non sarebbe riuscita ad evitare l'impatto.

Inizialmente le ferite e le lesioni della donna non sembravano gravi, tanto è vero che all'ospedale Sant'Anna è arrivata perfettamente cosciente, anche se i medici avevano rilasciato una prognosi riservata. Poi il quadro clinico si è aggravato. La donna ha perso conoscenza, poi è morta. Forse a causa di lesioni agli organi interni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Carate Urio, morta una motociclista: Nadia Pesola

QuiComo è in caricamento