Cronaca

Il partito di Corrado Passera si organizza: tutti i dirigenti comaschi di Italia Unica

Da destra: Daniele Roncoroni in camicia bianca e accanto Pino Zecchillo Prende forma sotto il solleone l'organizzazione di Italia Unica a Como e provincia. Dopo l'elezione a coordinatore provinciale di Daniele Roncoroni, il partito fondato da...

Da destra: Daniele Roncoroni in camicia bianca e accanto Pino Zecchillo

Prende forma sotto il solleone l'organizzazione di Italia Unica a Como e provincia. Dopo l'elezione a coordinatore provinciale di Daniele Roncoroni, il partito fondato da Corrado Passera ha scelto, sempre tramite elezione, i 15 componenti del coordinamento provinciale che cureranno nei prossimi mesi e l'apertura di nuove sezioni (definite Porte di Italia Unica) sul territorio. Inutile dire che si tratta dei passaggi di mezzi che avviano la lunga marcia verso le elezioni amministrative comasche, con il tappone di mezzo, nel 2016, che vedrà proprio Passera partecipare alle elezioni comunale di Milano quale candidato sindaco.

Tornando sul Lario, il coordinamento provinciale e' così composto: Daniele Roncoroni coordinatore provinciale, Leopoldo Maria De Filippi vicecoordinatore, Michele Tomaselli responsabile comunicazione, Pino Zecchillo responsabile organizzazione. Fanno poi parte della "cabina di comando" del partito Annalisa Galliano, Roberto Palo, Margherita Canepa, Marco Pessina, Stefano Lucini, Ernesto Negretti, Alessandro Bariggi, Barbara Cacace, Checco Aquaro, Silvia Toni e Lino Frigerio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il partito di Corrado Passera si organizza: tutti i dirigenti comaschi di Italia Unica

QuiComo è in caricamento