Cronaca

Giovane ladro arrestato ad Albate mentre cerca di entrare in una casa

Un ragazzo di 21 anni di nazionalità peruviana è stato arrestato a Como, in località Albate, mentre cercava di introdursi in un'abitazione. I carabinieri di Como, in servizio di pattugliamento durante la notte, lo hanno colto in flagrante. Il...

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Un ragazzo di 21 anni di nazionalità peruviana è stato arrestato a Como, in località Albate, mentre cercava di introdursi in un'abitazione. I carabinieri di Como, in servizio di pattugliamento durante la notte, lo hanno colto in flagrante. Il peruviano è stato arrestato con l'accusa di tentato furto in abitazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Nel corso dell'attività di controllo del territorio i militari hanno inoltre fermato e denunciato per furto aggravato un ucraino di 22 anni, residente a Como, per aver rubato una bottiglia di liquore presso il supermercato "Carrefour" di viale Giulio Cesare di Como.

Inoltre, un ragazzo di 17 anni è stato denunciato per produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope, un giovane del 1999, sorpreso in possesso di 3 grammi di marijuana, nascosti nella tasca dei pantaloni indossati. Un giovane bresciano, invece, è stato fermato e denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere: aveva con sé un coltello marca "Pattada", con la lama di 9 centimetri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane ladro arrestato ad Albate mentre cerca di entrare in una casa

QuiComo è in caricamento