menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
" Giornata mondiale del cuore". Molte iniziative per combattere le malattie cardiovascolari

" Giornata mondiale del cuore". Molte iniziative per combattere le malattie cardiovascolari

" Giornata mondiale del cuore". Molte iniziative per combattere le malattie cardiovascolari

In occasione della “Giornata mondiale del cuore 2015”, che ricorre il prossimo 29 settembre, Comocuore con il patrocinio del Comune di Como, ha messo a punto, come ogni anno, un ricco programma di iniziative che culminerà nel prossimo week end con...

In occasione della "Giornata mondiale del cuore 2015", che ricorre il prossimo 29 settembre, Comocuore con il patrocinio del Comune di Como, ha messo a punto, come ogni anno, un ricco programma di iniziative che culminerà nel prossimo week end con i due classici appuntamenti: "Cuore in salita" e "Comocuore in bicicletta". L'iniziativa è stata illustrata questa mattina nella sede dell'associazione alla presenza del presidente di Comocuore, dott. Giovanni Ferrari, e degli assessori comunali Daniela Gerosa e Luigi Cavadini. Sullo sfondo, ancora una volta, l'occasione per ricordare l'importanza dei fattori di rischio cardiovascolare il cui controllo risulta fondamentale per ridurre la prevalenza delle malattie cardiovascolari come infarto e ictus. Infatti nelle giornate di lunedì 21, martedì 22 e giovedì 24 la sede dell'associazione, in via Rovelli 8, sarà a disposizione con le "porte aperte" per i controlli dei valori di colesterolo, pressione, glicemia.

Il wek end comincerà sabato 26 settembre con "Il cuore in salita" che consiste in una prova dell'efficienza del cuore: quest'anno si è scelta una piacevolissima passeggiata nell'area del Baradello con visita al Castello da cui si gode uno spettacolare panorama sul lago e la città. Qui, in partenza e in arrivo, i medici di Comocuore misureranno la frequenza cardiaca dei partecipanti e il grado di ossigenazione del sangue per valutarne le condizioni fisiche generali. L'iniziativa, concordata con l'Associazione Alice Onlus e d'intesa con il Parco Spina Verde, sarà corredata da un programma specifico per la "trasferta": ci si ritroverà direttamente in piazza Matteotti verso le 14 dove alcune navette accompagneranno i partecipanti (che non se la sentono di arrivarci a piedi) sino alla Baita. Il giorno successivo, domenica 27 settembre, va in scena la 21ª edizione di "Comocuore in bicicletta" che si articola in tre manifestazioni distinte. Quella "classica", cioè la passeggiata su due ruote non competitiva di circa 16 chilometri con partenza e arrivo in piazza Cavour; quella competitiva che è una gara ciclistica per junior-senior e veterani su un circuito di 2,9 chilometri da ripetersi 20 volte valevole per la 2ª edizione del Trofeo Città di Como - Memorial Gianni Mazzola; infine anche quest'anno torna Bimbimbici, minicircuito all'interno delle mura cittadine di tre chilometri, riservato ai bambini: in palio una bellissima bicicletta offerta dai fratelli Riccardi. Sempre domenica in piazza Cavour dalle 10 alle 12 sono previste prove e dimostrazioni di RCP (rianimazione cardiopolmonare) a cura della Croce Rossa Italiana - Comitato Provinciale di Como.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento