Cronaca

Gallery - Piazza San Fedele: botte, urla, insulti razzisti e pure un mezzo inseguimento

Succede sempre, succede tutti i giorni. In periferia come in centro storico, accade ovunque. Certo, ogni volta lo spettacolo è triste: disdicevole ma non segno di degrado (altrimenti ogni luogo sarebbe degradato), solo triste. Stasera (27...

Succede sempre, succede tutti i giorni. In periferia come in centro storico, accade ovunque. Certo, ogni volta lo spettacolo è triste: disdicevole ma non segno di degrado (altrimenti ogni luogo sarebbe degradato), solo triste. Stasera (27 marzo 2015) una nuova mezza rissa, con insulti razzisti, sputi, spintoni e botte, è esplosa tra piazza San Fedele e via Odescalchi. Le ragioni? Insignificanti, come ogni volta che si litiga perché presi dalla rabbia, dall'orgoglio, dai fumi dell'alcol o altro. Ma la polizia è intervenuta e ha anche inseguito un furbetto che tentava di svignarsela per evitare verbali o, eventuali, denunce. La cronaca è qui: Rissa in centro storico: urla e calci davanti a una pizzeria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gallery - Piazza San Fedele: botte, urla, insulti razzisti e pure un mezzo inseguimento

QuiComo è in caricamento