Cronaca Via Carloni

Furto di 400 euro di cosmetici all'Esselunga di Como: due arresti

Il fatto è avvenuto nel supermercato della nota catena sito in via Carloni

È accaduto ieri, 7 febbraio 2020, intorno alle 17.30. Gli agenti della Squadra Volanti della Questura sono stati chiamati per intervenire presso l' Esselunga di via Carloni, chiamati dagli addetti alla sicurezza del medesimo esercizio commerciale. 

Due giovani, di nazionalità rumena, erano già stati avvistati dalla sicurezza, poichè si aggiravano tra gli scaffali del supermercato con atteggiamenti sospetti. La coppia, un uomo e una donna, nascondeva all'interno delle loro giacche e in una borsa vari prodotti. Giunti alla cassa, con il regolare carrello, si apprestavano a pagare la spesa, escludendo però la merce accuratamente nascosta.

Alla sicurezza è quindi bastato procedere ad una perquisizione dei due, in presenza anche della Polizia, nel frattempo giunta sul posto. Soni quindi stati trovati i prodotti rubati, per lo più dal reparto cosmetici, per un valore di circa 400 euro. 

I due giovani rumeni sono stati condotti in Questura e arrestati per furto aggravato in corso. I due sono stati condannati quindi alla pena di mesi 8 di reclusione con sospensione condizionale della stessa.

Nei loro confronti però, è stata adottata la misura amministrativa dell'invito ad abbandonare il territorio dello Stato entro 30
giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di 400 euro di cosmetici all'Esselunga di Como: due arresti

QuiComo è in caricamento