Cronaca Viale Varese

Como, spacca il finestrino per rubare: arrestato mentre rovista nell'auto

Fermato dalla polizia in viale Varese

E' quasi l'alba della mattina del 5 ottobre quando una pattuglia della Squadra Volanti della Questura di Como durante un controllo in viale Varese si accorge che un'auto parcheggiata ha un finestrino frantumato. Gli agenti si avvicinano alla vettura e notano che all'interno c'è un uomo intento a rovistare nell'abitacolo. Non si tratta del proprietario del veicolo, bensì di un ragazzo di 22 anni marocchino già noto alle forze dell'ordine.

Il giovane, irregolare sul suolo italiano, è stato perquisito. Addosso aveva una carta di credito e una patente, entrambi appartnenti al proprietario della macchina che è un turista ospite in un albergo del centro città. 
Il giovane marocchino è stato arrestato e portato al carcere Bassone di Como dove resterà in attesa dell'udienza che si terrà il 26 ottobre. Per lui le accuse sono di furto aggravato e danneggiamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, spacca il finestrino per rubare: arrestato mentre rovista nell'auto

QuiComo è in caricamento