Cronaca

Ezia Molinari, vicesindaco di Como, è tornata in Comune

Il vicesindaco di Como, Ezia Molinari, stamattina era a Palazzo Cernezzi. La sua presenza, però, non è dettata da motivi professionali o istituzionali. Più che altro è stata una visita di piacere per salutare colleghi e dipendenti. La Molinari...

ezia-molinari

Il vicesindaco di Como, Ezia Molinari, stamattina era a Palazzo Cernezzi. La sua presenza, però, non è dettata da motivi professionali o istituzionali. Più che altro è stata una visita di piacere per salutare colleghi e dipendenti. La Molinari, che lo scorso 28 novembre è stata colpita da un ictus, si sta riprendendo ed è tuttora in fase di riabilitazione. Cammina, anche se a fatica, ed è perfettamente in grado di comunicare, tanto è vero che ha trascorso un po' di tempo chiacchierando con assessorei e funzionari. Quanto al suo futuro politico, però, le cose sono ancora incerte. Attualmente la città non ha un vicesindaco (in teoria sostituisce la Molinari l'assessore più anziano, cioè Diego Peverelli della Lega Nord). Nei prossimi giorni la Molinari e il sindaco Setfano Bruni parleranno e forse verrà presa una decisione riguardo le dimissioni della Molinari. E' infatti molto probabile, stando a quanto si è appreso, che voglia dedicarsi pienamente a se stessa per recuperare la migliore forma fisica possibile, ma questo richiederà ancora tempo e dedizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ezia Molinari, vicesindaco di Como, è tornata in Comune

QuiComo è in caricamento