Evasione fiscale, aprono e chiudono società per non pagare le tasse: 2 arresti a Lomazzo

In manette due cittadini cinesi

Repertorio

Due persono sono state arrestate per evasione fiscale lunedì 11 giugno 2018 dai carabinieri della stazione di Lomazzo-Compagnia di Cantù.
In manette sono finiti due cittadini cinesi di 55 e 51 anni, Z.F. e C.J. le loro iniziali, entrambi residenti a Lomazzo. 

I due dal 2007 all'inizio del 2012 avevano messo in atto una serie di escamotage (anche attraverso ripetuti cicli di apertura e chiusura di diverse società) finalizzati a non versare i dovuti tributi derivanti dall’attività di impresa (l’ambito è quello della produzione di tomaie per calzature). 

I militari hanno eseguito una revoca di decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo nei confronti dei due cittadini cinesi. I reati contestati sono associazione finalizzata all’evasione fiscale e dichiarazione fraudolenta mediante altri artifizi, dovendo espiare la pena di 2 anni e 2 mesi di reclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dapprima sospesa, con apposita ordinanza il Tribunale di Sorveglianza di Milano il 29 maggio 2018 ha rigettato l’istanza di affidamento ai servizi sociali presentata dai condannati. I militari della Stazione Carabinieri di Lomazzo hanno dunque rintracciato i due cinesi presso il proprio domicilio e li hanno portati nel carcere Bassone di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, consulente immobiliare scomparso: Ricardo trovato senza vita

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

  • Mascherine gratuite in Lombardia, a Como 178mila

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Violenza sul bus da Como a Cantù: aggrediscono una donna e prendono a bottigliate un uomo

  • La Finanza multa due ragazzi che pescano ad Argegno e un uomo che dà da mangiare alle anatre a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento