Cronaca

Sta meglio la donna picchiata dal marito ad Albate

La donna di Albate, andata in coma dopo essere stata presa a calci in testa dal marito, migliora. Dall'ospedale di Gravedona, dove è stata trasportata la notte tra martedì e mercoledì, parlano di miglioramenti. Anzi, la donna sarebbe fuori...

La donna di Albate, andata in coma dopo essere stata presa a calci in testa dal marito, migliora. Dall'ospedale di Gravedona, dove è stata trasportata la notte tra martedì e mercoledì, parlano di miglioramenti. Anzi, la donna sarebbe fuori pericolo e sarebbe uscita dalla rianimazione. Il marito, 59 anni, sarà interrogato domani nel carcere del Bassone dove è stato condotto dopo essere stato arrestato dalla polizia della questura di Como. Il pm ha chiesto la convalida dell'arresto. Per lui l'accusa, a questo punto, dovrebbe essere per lesioni aggravate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sta meglio la donna picchiata dal marito ad Albate

QuiComo è in caricamento