Como, dramma in via Santa Marta: trovano morto il domestico filippino

Si era recato nell'abitazione in assenza dei proprietari per eseguire alcuni lavori. Decesso per cause naturali

Foto di repertorio

Una mattina drammatica quella vissuta in via Santa Marta (3 maggio 2019): un uomo di nazionalità filippina è stato trovato morto in un'abitazione privata. Il filippino0, che lavorava come domestico, si era recato la sera prima nella casa mentre i proprietari erano assenti. Avrebbe dovuto dormire nella villa per poi eseguire all'indomani alcuni lavori domestici. Non è chiaro chi sia stato a rivenire il corpo, ad ogni modo dalle autorità si è appreso che il filippino sarebbe morto per cause naturali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

  • Smog Como, da domani scattano i primi blocchi del traffico: multe da 87 a 345 euro

  • 200 kg di hashish e armi da fuoco: maxi-sequestro a Valmorea

  • Cantù, 30enne ubriaco in gravi condizioni: soccorso in piazza Garibaldi

  • Incastrato dal DNA dopo 10 anni: comasco denunciato per violenza sessuale

Torna su
QuiComo è in caricamento