Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Dogana di Chiasso-Brogeda

Dogana Chiasso Brogeda: anguille vive nel bagagliaio del Suv

Gli animali sono stati confiscati

Sicuramente saranno rimasti sorpresi gli agenti dell’Amministrazione federale delle dogane (AFD), in Canton Ticino, quando, dopo aver aperto il bagagliaio di un Suv hanno trovato al suo interno 16 anguille. 

Secondo il conducente del veicolo erano destinate al suo consumo personale. Alcune erano ancora vive ma non c'era nessun autorizzazione CITIES in quanto questo tipo di animali sono elencati tra quelli criticamente in pericolo per la Convenzione sul commercio internazionele delle specie di fauna e flora selvatiche minacciate di estinzione (CITES). Gli animali sono stati prima confiscati dall'Ufficio Sicurezza alimentare e di veterinaria (AFD) a Berna e quelle ancora in vita sono state liberate in natura.  All'uomo, un cittadino italiano ma domiciliato in Svizzera è stato chiesto un deposito cauzionale nell'attesa che sia quantificata la sanzione per il trasposrto illecito di anguille. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dogana Chiasso Brogeda: anguille vive nel bagagliaio del Suv

QuiComo è in caricamento