Cronaca

Contro le code sulla Regina ordinanza per regolamentare il transito dei tir

In arrivo un'ordinanza che vieterà ai mezzi più lunghi di 8,60 metri di transitare lungo la Statale Regina in determinate fasce orarie a seconda della direzione, nel tratto compreso tra Colonno e Tremezzina. Questa mattina si è svolto in...

Una frana nel Lecchese manda in tilt il traffico sulla statale Regina

In arrivo un'ordinanza che vieterà ai mezzi più lunghi di 8,60 metri di transitare lungo la Statale Regina in determinate fasce orarie a seconda della direzione, nel tratto compreso tra Colonno e Tremezzina. Questa mattina si è svolto in Prefettura a Como, infatti, un vertice con il prefetto Bruno Corda, i funzionari di Anas (ente gestore della strada) e i sindaci dei Comuni toccati dall'analoga ordinanza della scorsa stagione. Sono stati sentiti anche i rappresentanti delle categorie dei trasportatori. Si è deciso che dal 1 aprile al 31 ottobre (cioè fino al termine di Expo) i mezzi pesanti più lunghi di 8,60 metri potranno viaggiare sulla Regina dalle 6.30 alle 14 in direzione Tremezzina e dalle 14. alle 19.30 verso Colonno. Nessuna limitazione dalle 19.30 alle 6.30. Apposita deroga sarà rilasciata ai mezzi che devono trasportare merci nel tratto compreso tra Argegno e Menaggio. Nessuna limitazione per i mezzi di servizio di forze dell'ordine ed enti di soccorso e bus di linea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro le code sulla Regina ordinanza per regolamentare il transito dei tir

QuiComo è in caricamento