Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Como, una friggitoria (virtuale) di patatine all'olandese "agita" la via dello shopping

Nella via dello shopping per eccellenza, via Bernardino Luini, arriva la friggitoria di origine olandese specializzata in patatine fritte? Per ora, la curiosità è senza una risposta ufficiale, ma la voce - che però, ha trovato qualche appiglio per...

Como, una friggitoria (virtuale) di patatine all'olandese "agita" la via dello shopping

Nella via dello shopping per eccellenza, via Bernardino Luini, arriva la friggitoria di origine olandese specializzata in patatine fritte? Per ora, la curiosità è senza una risposta ufficiale, ma la voce - che però, ha trovato qualche appiglio per autoalimentarsi - ha messo in subbuglio alcuni abitanti dell'elegante palazzina del centro storico che si innalza esattamente sopra il nuovo (per ora del tutto teorico) "patatine-point".

friggitoria-2La vicenda, in sostanza, è questa. In via Bernardino Luini 5, tra il celeberrimo negozio di scarpe alla fine della strada in direzione piazza Cavour, il portone della palazzina al civico 7 e un altro negozio di abbigliamento, si affaccia da qualche tempo una vetrina vuota. Il negozio che vi era all'interno precedentemente ha chiuso e ha lasciato i locali. Ed ecco, quindi, che poco tempo fa la stessa assemblea di condominio dello stabile si è trovata a discutere della proposta circa l'installazione di una nuova canna fumaria in quegli stessi locali. Canna fumaria che, però, avrebbe "sede" nella retrostante via Volpi.

friggitoria-1Nel frattempo, anche a Palazzo Cernezzi è arrivata la richiesta medesima, sempre riguardante l'installazione di una canna fumaria, con tanto di nullaosta paesaggistico. Due elementi sostanzialmente sovrapponibili, dunque, su cui - come già si accennava - si è innestato il "rumor" della prossima apertura di un negozio specializzato nella frittura di patatine fritte all'olandese, ossia prima bollite per alcuni minuti e poi tagliate per essere fritte in apposite friggitrici sempre olandesi (punti vendita simili esistono già, anche a Como, e spesso appartengono a reti in franchising). Di questa peculiarità dettagliata, però, a oggi in Comune non risulta nulla, con gli uffici fermi alla sola installazione di una canna fumaria. Situazione di stallo che però - come constatato anche personalmente - non è ancora riuscita a far evaporare i dubbi e le perplessità dei residenti sull'eventuale inserimento della "friggitoria" nel cuore della via dello shopping (e soprattutto sotto gli appartamenti dei residenti). Il piccolo rebus, dunque, è tuttora tale e irrisolto. Per qualsiasi parola definitiva - in un senso o nell'altro - serviranno atti ufficiali che, a ora, mancano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, una friggitoria (virtuale) di patatine all'olandese "agita" la via dello shopping

QuiComo è in caricamento