rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Centro storico

Como centro, rapina in pieno giorno: colpita la proprietaria di casa che finisce in ospedale

I due malviventi indossavano mascherine anti Covid per rendersi meno riconoscibili

Il marito era appena uscito per andare al lavoro e lei si è trovata a faccia faccia con i ladri. È successo questa mattina 2 aprile nel centro storico di Como. La donna, secondo quanto è stato possibile ricostruire, sarebbe stata anche presa a botte e per questo, una volta che i malviventi hanno lasciato la sua abitazione, è stata portata in ospedale. Momenti di vero terrore per la signora che potrebbe avere anche una frattura allo zigomo data la forza con cui è stata colpita. Quando sono arrivati gli agenti della polizia di Stato, i malviventi erano scappati: avrebbero rubato alcuni contanti, un Rolex e altri oggetti per un valore di circa 15mila euro. I due avrebbero indossato mascherine anti covid per rendersi meno riconoscibili. Saranno comunque visionate le telecamere di video sorveglianza. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como centro, rapina in pieno giorno: colpita la proprietaria di casa che finisce in ospedale

QuiComo è in caricamento