rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Marinella Beretta morta sola in casa a Como: si fanno avanti alcuni parenti dall'Emilia Romagna

Non la vedevano da anni: la telefonata sembrerebbe credibile

Marinella Beretta è morta due anni fa a Como, nel suo salotto, seduta sulla solita sedia. Viveva da sola e nessuno, nell'arco di tutto questo tempo, si è mai accorto di nulla. La donna di 70 anni era originaria di Erba. La triste storia di Marinella Beretta ha fatto il giro di tutta Italia e la notizia è rimbalzata nei quotidiani nazionali. 

Dopo qualche giorno sono arrivate delle chiamate dall'Emilia Romagna: si tratterebbe di alcuni cugini che non avevano alcun rapporto da anni con la donna. Come riportato su Il Corriere della Sera, gli agenti della Questura di Como si erano subito messi alla ricerca di eventuali familiari e questa potrebbe essere la svolta: la telefonata è ritenuta credibile. 

La Procura ha disposto l'autopsia per fare chiarezza sulla sua morte. A conclusione degli accertamenti verrà stabilita la data dei funerali. E proprio in vista dell'estremo saluto a Marinella, il sindaco di Como, Mario Landriscina, lancia un appello alla città auspicando che ai suoi funerali la donna non sia di nuovo lasciata sola: "Dobbiamo diventare noi i suoi familiari e partecipare nei limiti del possibile alle esequie".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marinella Beretta morta sola in casa a Como: si fanno avanti alcuni parenti dall'Emilia Romagna

QuiComo è in caricamento