Cronaca Via Fontanina

Cavallasca, sgomberata la "villetta dei profughi": migranti trasferiti

Svuotata la struttura di via Fontanina, da 5 anni al centro delle polemiche

La villetta dei profughi di Cavallasca (foto da forzacavallasca.it)

E' stata sgomberata la cosiddetta villetta dei profughi di Cavallasca (ora comune di San Fermo della Battaglia, la casa di via Fontanina che da 5 anni ospita i migranti, al centro di mille polemiche anche in passato.
La notizia è riportata dal sito forzacavallasca a firma dell'ex consigliere comunale Vittorio Belluso: trasferiti su ordine della Prefettura nella mattina di venerdì 15 febbraio 2019 gli extracomunitari ospiti della struttura (circa 25 secondo quanto appreso). Sul posto ancche una ditta di sgombero che ha portato via tutte le suppellettili presenti all'interno. 

La villetta di via Fontanina non è l'unica struttura a Cavallasca adibita all'accoglienza dei profughi ad aver suscitato proteste e polemiche: nel mirino della Lega era finita anche la ex caserma della Guardia di Finanza del Monte Sasso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavallasca, sgomberata la "villetta dei profughi": migranti trasferiti

QuiComo è in caricamento