Fugge con scooter senza targa: ragazzo fermato a Oltrona di San Mamette

Controlli dei carabinieri nel bosco dello spaccio, il giovane non si è fermato all'alt

Denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Nei guai un ragazzo di 19 anni di Como che è stato denunciato dai carabinieri dopo un inseguimento. Il giovane si aggirava nei pressi dell'ingresso del Parco Pineta a Oltrona di San Mamette quando sono sopraggiunti i carabinieri di Appiano Gentile. I militari, infatti, stavano effettuando una serie di controlli nelle aree boschive note per essere luoghi di spacio di sostanze stupefacenti. 
Il ragazzo si trovava a bordo di uno scooter senza targa. Alla vista dei carabinieri si è dato a precipitosa fuga ma non è riuscito a far perdere le sue tracce. Dopo un lungo inseguimento è stato fermato e immobilizzato. Oltre alla denuncia penale per resistenza a pubblico ufficiale il giovane è stato sanzionato per infrazione all'articolo 74 del codice della strada, cioè per aver abraso il numero di identificazione del telaio del ciclomotore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • A Como arriva Decathlon: ecco come sarà

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Dalla Nasa all’apicoltura: il sogno di due ricercatori comaschi salverà il pianeta

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Pessime condizioni igieniche, la polizia chiude un locale di piazza San Rocco a Como: è la seconda volta

Torna su
QuiComo è in caricamento