Como, non vuole indossare la mascherina e si ribella ai poliziotti: arrestato in centro storico

Attimi concitati in via Cesare Cantù

L'arresto in centro Como

Stamattina, 20 ottobre, intorno alle ore 11, un ragazzo di colore stava camminando per le strade di Como senza mascherina. Fermato dalla polizia in via Cesare Cantù, ha fatto resistenza, e sarebbe addirittura arrivato a sputare in faccia agli agenti, questo secondo alcune testimonianze riportate. Momenti concitati in centro storico, davanti a molte persone basite. È stato necessario anche chiamare rinforzi, in quanto l'uomo, che poi è stato arrestato, ha cominciato a tirare calci e dimenarsi.

A.C., cittadino nigeriano del 97, regolare sul territorio nazionale in quanto titolare di permesso di soggiorno per motivi umanitari, è stato arrestato con l'accusa di resistenza a Pubblico Ufficiale e per lesioni e deferito in stato di libertà all'Autorità Giudiziaria. Il rito direttissimo si svolgerà domani, 21 ottobre, alle ore 10.30.

(video di Mattia N.)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Il Lago di Como, da paradiso dei vip a caso mondiale di covid: un danno incalcolabile

  • Piccole imprese che resistono, la storia di Alessandra :"I miei clienti, la mia forza mi dicevano: non mollare"

  • Deserto Malpensa: le surreali immagini di un viaggio da Como ad Addis Abeba

Torna su
QuiComo è in caricamento