Butti: "Il comandante dei vigili vuole tagliare i servizi di notte". Frisoni: "Più agenti di giorno"

Si accende lo scontro politico sul tema dei pattugliamenti notturni della polizia locale di Como. A sollevare il caso della possibile eliminazione del servizio continuato anche durante le uniche due notti a settimana in cui viene svolto (le altre...

Multe telelaser, Frisoni: "Ma quale cassa, bisogna rispettare anche i 30 Km/h"

Di diverso avviso, però, è l'assessore alla Polizia locale Paolo Frisoni. "Innanzitutto quella che ha in mano il consigliere Butti è solo una proposta di accordo che dovrebbe essere discussa dall'apposita delegazione trattante - specifica l'assessore - Ma comunque quell'ipotesi avrebbe il pregio di prolungare il servizio notturno dei vigili dall'una di notte alle 2 tutti i giorni della settimana, affidando alla reperibilità degli agenti in caso di emerganza soltanto la fascia oraria fino alle 6 del mattino, quando riprendono i normali servizi. Ma non solo, questa riorganizzazione permetterebbe di evitare alcune sovrapposizioni di turni e orari durante il giorno, arrivando a recuperare un paio di uomini per i servizi durante il giorno, cosa tutt'altro che indifferente. Dunque, pur ribadendo che per ora quella è una bozza di accordo, l'obiettivo finale sarebbe comunque un miglioramento complessivo del servizio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento