Cronaca

Box office, neanche a dirlo, è boom per i Guardiani

di Marco Albanese I Guardiani della Galassia sbancano anche il box office italiano, a 4 mesi dal debutto americano. Oltre 2 milioni e mezzo di euro in cinque giorni di programmazione, per il film della Marvel. Ma a stupire ancor di più è il...

9361546465_25715ffda4_b

di Marco Albanese

I Guardiani della Galassia sbancano anche il box office italiano, a 4 mesi dal debutto americano. Oltre 2 milioni e mezzo di euro in cinque giorni di programmazione, per il film della Marvel.

Ma a stupire ancor di più è il successo de Il giovane favoloso di Mario Martone, che ha addirittura guadagnato nel secondo weekend rispetto al primo ed è ormai vicinissimo ai 3 milioni di euro in 11 giorni di programmazione. nuovissima-testata-trciclo-copia

Un risultato inaspettato per un film che racconta il Leopardi più filosofico.

Tiene bene anche la commedia di Salemme ?e fuori nevica, vicina ai 3 milioni. Mentre Soap Opera di Genovesi si deve accontentare di 1 milione di euro, e The Judge si ferma a 835.000 euro.

The Equalizer - Il vendicatore arriva a 2,5 milioni complessivi.

Negli Stati Uniti, nella settimana che precede Halloween è l'horror a farla da padrone: Ouija prodotto da Michael Bay è primo con 20 milioni di dollari.

Al secondo posto con 14 milioni, John Wick, un action con Keanu Reeves, mentre resiste al terzo posto, con 13 milioni, Fury di Ayer con Brad Pitt.

Quarto posto per Gone Girl di Fincher, con 11 milioni ed un totale di 124. Il muro dei 150 è destinato a crollare presto.

St.Vincent, la commedia dolceamara con Bill Murray, distribuita dai Weinsten, sale al sesto posto con 8 milioni.

In limited release continua ad incassare benissimo Birdman di Inarritu: 2 milioni complessivi in due weekend. stanzedicinema.com
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Box office, neanche a dirlo, è boom per i Guardiani

QuiComo è in caricamento