Cronaca

Bando riapertura lungolago d'estate, no di Zambrotta

Il Comune di Como ha annunciato il bando per la sponsorizzazione della riapertura della passeggiata del lungolago compresa tra piazza Cavour e i giardini a lago. Lo stesso tratto, per intenderci, che era stato riaperto nel 2001 2011 grazie al...

lungolago-zambrotta1

Il Comune di Como ha annunciato il bando per la sponsorizzazione della riapertura della passeggiata del lungolago compresa tra piazza Cavour e i giardini a lago. Lo stesso tratto, per intenderci, che era stato riaperto nel 2001 2011 grazie al contributo della società Young Boys di Gianluca Zambrotta. Il bando (che per la precisione in questo caso si definisce "avviso") scade il 13 maggio alle ore 12. Nel 2001 proprio pochi minuti prima della chiusura del bando la società Young Boys aveva presentato il progetto che poi ha avuto l'aggiudicazione per la riapertura della passeggiata. Quest'anno, però, la società di Zambrotta non parteciperà, come spiega l'amministratore Andre Gregorio: "Abbiamo avuto un bellissimo riscontro dalla città per quel progetto che abbiamo realizzato, ma non intendiamo replicare. Abbiamo altri progetti aperti sui quali vogliamo concentrare il nostro impegno, come il centro polisportivo di San fermo della Battaglia. Quello che potevamo fare lo abbiamo fatto: abbiamo chiesto ai nostri architetti di contribuire con una consulenza all'eventuale progetto degli Amici di Como".

Il bando serve, in sostanza, a individuare soggetti privati che senza oneri per le casse comunali si impegnino ad aprire la passeggiata fino al 31 ottobre, con eventuali possibilità di proroghe. Insomma, il soggetto a cui verrà aggiudicato questo intervento, dovrà fornire e realizzare l'allestimento per riaprire in via temporanea la passeggiata sulla quale dall'inizio del 2008 c'è il famoso cantiere delle paratie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando riapertura lungolago d'estate, no di Zambrotta

QuiComo è in caricamento