Droga nei boschi di Bregnano, spacciatore messo in trappola dai carabinieri: arrestato

Sequestrati diversi quantitativi di stupefacenti e oltre 2mila euro in contanti

Repertorio

Operazione dei carabinieri contro lo spaccio di droga nei boschi di Bregnano: arrestato uno spacciatore marocchino e segnalato un assuntore.

"Alto Impatto", questo il nome dell'operazione messa in atto dal Comando Compagnia Carabinieri di Cantù nel pomeriggio di lunedì 27 agosto 2018. Consistenti le risorse messe in campo per contrastare il fenomeno dello spaccio in tutta l'area boschiva.

I militari della Stazione Carabinieri di Cermenate, con il supporto del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni Carabinieri di Mozzate, Lomazzo e Fino Mornasco, hanno arrestato in flagranza di reato R.R., cittadino marocchino classe 1994, irregolare sul territorio dello Stato, responsabile dei reati di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’operazione giunge a corollario di una meticolosa attività di monitoraggio delle aree boschive, messa in atto con numerosi sopralluoghi e servizi di appostamento. Il blitz è scattato nel parco che abbraccia i comuni di Bregnano e Cadorago, in località denominata “Madonnina”: grazie ai numerosi militari presenti lo spacciatore 24enne è stato accerchiato e si è ritrovato senza vie di fuga. Tutti i possibili varchi, infatti, sono stati bloccati grazie a un prolungato servizio di osservazione. Il giovane, pur tentando un accenno di fuga prontamente stroncato sul nascere, non ha avuto scampo.

droga soldi carabinieri-2
Immobilizzato, è stato trovato in possesso di 55 grammi di eroina, 3 grammi di cocaina, 16 grammi di marjuana, denaro contante per oltre 2mila euro e materiale vario per il confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro penale. Il 24enne è stato portato nel carcere Bassone di Como in attesa di giudizio di convalida. Nello stesso contesto, a Bregnano, è stato segnalato alla locale Prefettura in qualità di assuntore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo poche settimane fa un'altra operazione nell'area boschiva di Bregnano aveva consentito ai carabinieri di arrestare due pusher.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

Torna su
QuiComo è in caricamento